Archivi categoria: Mappe concettuali

Formazione. “Mappe e testo”, una possibile circolarità.

  Esiste un bisogno di formazione  profondo che, nel caso delle Tic, superi il semplice addestramento. Quest’ultimo rimanda all’acquisizione di procedure, sequenze di istruzioni, non supportate da una verticalità formativa, elemento fondativo della presenza della scuola. Il contesto “povero” delle … Continua a leggere

Pubblicato in Corsi, Esperienze, Formazione, Mappe concettuali, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Formazione. “Mappe e testo”, una possibile circolarità.

Mappe concettuali. il silenzio sulle criticità!

Il Web e l’editoria tradizionale propongono mappe concettuali. Quasi sempre non riesco ad individuare i criteri di organizzazione dei concetti. Molte di queste “mappe concettuali”  presentano dei diagrammi di flusso. Quindi distanti dall’idea di rappresentare le idee e le loro relazioni. Nel Web … Continua a leggere

Pubblicato in Esperienze, Mappe concettuali, Tutti gli articoli | Commenti disabilitati su Mappe concettuali. il silenzio sulle criticità!

Susanna Tamaro: un buon articolo da “aprire”

In questi giorni S. Tamaro, nota scrittrice, su ” Il Corriere della Sera”ha pubblicato un’ interessante riflessione sull’emergenza educativa. Ben vengano questi interventi, perché fanno riemergere la scuola dai tanti fatti di cronaca di abusi su minori, restituendo all’istituzione il suo profilo … Continua a leggere

Pubblicato in Classi pollaio, Mappe concettuali, Opinioni, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Susanna Tamaro: un buon articolo da “aprire”

Dal testo alla mappa

Il presente lavoro ( La civiltà dei fiumi – Sumeri )  è stato realizzato da una quarta classe primaria ( sono il docente ). A casa; 1) hanno letto un testo  e sottolineato le idee ritenute importanti; 2) hanno scritto la lista … Continua a leggere

Pubblicato in Esperienze, Mappe concettuali, Tutti gli articoli | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Dal testo alla mappa