Posted in: Cyberbullismo, Tutti gli articoli

I “Mi piace” e la mente dei ragazzi

like
Ormai sui Social i ” Mi piace”, abbondano. Direi che è l’opzione più utilizzata. Invade il nostro spazio formale e simbolico. In alcuni casi, inibisce  il pensiero a struttura semplice. Non parliamo poi di quello ragionato, articolato, della relazione virtuale resa ancora più “leggera”, non impegnativa, in quanto privata di “discorsi e parole” e delle sensazioni veicolate dalla comunicazione verbale.
Detto questo, quali sono i suoi effetti sulla mente dei nostri ragazzi e non solo? Quali effetti sul’io sociale?
Nell’articolo che segue alcuni spunti.
Articolo