Nuovo testo Unico. Attendo di leggere il testo. Qualcuno, invece…


Venerdi 19 maggio è stato approvato il Decreto Madia, alias nuovo testo unico del pubblico impiego.
La Cgil ha subito dichiarato la sua soddisfazione.”Il decreto arriva dopo l’accordo del 30 novembre e dopo un costruttivo confronto con Cgil, Cisl e Uil, teso a mantenere fermi i punti centrali dell’intesa: più spazio alla contrattazione, a tutti i livelli, superamento del precariato, tutela e qualificazione del lavoro pubblico”. E ancora” Eliminato l’ultimo ostacolo al rinnovo dei contratti; abrogate le fasce Brunetta e le sue disposizioni punitive; restituito spazio alla contrattazione nazionale e di posto di lavoro; previsto un piano di assunzioni straordinarie per migliaia di precari .”
Subito dopo ho cercato inutilmente il testo.  Nulla! Sul sito della Cgil, al momento non c’è traccia.  Sul sito della Cisl ho trovato lo schema, non il Decreto . La ricerca  è continuata su altri siti ( tecnicadellascuola.it e orizzontescuola.it ). Nulla!
A questo punto è stata illuminante la dichiarazione del segretario Furlan: ” Attendiamo di vedere il testo definitivo della riforma Madia  dove ci aspettiamo un maggiore equilibrio tra legge e contratto”
Conclusione: l’articolato del Testo Unico ancora non è disponibile! Sfugge la logica di una dichiarazione della Cgil senza il supporto del documento! Aggiungo: azzardata e pericolosa per l’immagine del maggior sindacato italiano, qualora il documento dovesse confermare la “filosofia” del Decreto Brunetta – maggior peso alla legge, meno al contratto.
Da parte mia attendo di leggere in modo approfondito il documento, prima di pronunciarmi.
Al momento ci sono solo cenni al nuovo regime delle visite fiscali e sulla responsabilità disciplinare dei pubblici dipendenti e poco altro. Probabilmente le testate giornalistiche hanno scritto il loro pezzo, partendo da una semplice nota, rilasciata dal governo. Quindi siamo a livello di un “riporto”, non della fonte. E per me conta quest’ultima!

 

Questa voce è stata pubblicata in Nuovo Testo Unico, Opinioni, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.