Fabrizio Rondolino: il silenzio del Miur

F. Rondolino, giornalista del’Unità non è nuovo a dichiarazioni contro gli insegnanti.
L’ultima è questa
rondolino

Le precedente risalente al 2015
rondolino 2

Toni offensivi e mi trattengo.
Quello che però mi preoccupa è il silenzio del Miur, In particolare del Ministro Giannini.
Il suo silenzio, se aggiunto a quello di Renzi, segretario del PD  e quindi azionista ( il partito ) dell’Unita parlano molto chiaro. Non abbiamo sponsor ai piani alti del Miur e dintorni! E questo non fa che aumentare la frattura tra il governo e gli insegnanti. Sicuramente lo scollamento non potrà essere chiuso, perché sono tante le questioni aperte,  con la dichiarazione del Ministro Giannini e prima ancora di Renzi sulla necessità di firmare un contratto economico dignitoso con gli insegnanti. Sono sempre stato abituato a parlare dopo aver fatto e non viceversa. Da qui l’irritazione verso l’annuncite di Renzi che in questo caso ” è appesantita” dal sospetto di recuperare qualche adesione al referendum di ottobre.