Prolungamento chiusura delle scuole , la conferma e le “briciole di pane”

Prolungamento chiusura scuole

Prolungamento chiusura delel scuole dopo il 3 aprile. Non è più un’ipotesi. La quasi certa conferma proviene da G. Conte

Prolungamento chiusura delle scuole, probabile. Anzi, direi certa. La conferma proviene dal Presidente G. Conte. Nei giorni precedenti alcune “briciole di pane” avevano anticipato il prolungamento.

Prolungamento chiusura delle scuole, la dichiarazione del Presidente G. Conte

Prolungamento chiusura delle scuole oltre il 3 aprile. Nel comune sentire questa non  mai stata un’ipotesi, ma quasi una certezza. . Oggettivamente la situazione spinge per un prolungamento oltre il 3 aprile.
Adesso  abbiamo un’autorevole e quasi certa conferma da parte del Presidente G. Conte. Si legge sul “Corriere della Sera
Abbiamo evitato il collasso del sistema, le misure restrittive stanno funzionando, ed è ovvio che quando raggiungeremo un picco e il contagio comincerà a decrescere, almeno in percentuale, speriamo fra qualche giorno, non potremo tornare subito alla vita di prima. Al momento non è ragionevole dire di più, ma è chiaro che i provvedimenti che abbiamo preso, sia quello che ha chiuso molto delle attività aziendali e individuali del Paese, sia quello che riguarda la scuola, non potranno che essere prorogati alla scadenza”.

 Le “briciole di pane” dei giorni scorsi hanno anticipato…

La dichiarazione del Presidente G. Conte non mi sorprende. Nei giorni passati sono state rilasciate delle”briciole di pane”.
Non si giustifica la corposa nota ministeriale  del 17.03.20 dedicata alla didattica a distanza, in relazione a una possibile riapertura delle scuole per il 4 o 6 aprile.
Non è comprensibile la decisione di assumere 1000 assistenti tecnici con contratto al 30 giugno 2020 ( Decreto legge 17.03.20 n.18 art. 120 comma 4), facendo riferimento a una scadenza così vicina, come quella del 3 aprile. Sicuramente molte pratiche relative alla Didattica a distanza saranno abbandonate, quindi perché assumere personale non utile?
Rimane il dubbio sulla data di scadenza dell’ulteriore prolungamento. A giorni lo sapremo.