Posted in: Recensioni, Tutti gli articoli

Radar su due testi: Flip, coding e…

9788809826021.1000_0     68130k

Due testi da tener d’occhio. Personalmente ancora non li ho a disposizione. Sono fiducioso sulla qualità dei lavori, considerato l’editore ( Giunti  ), punto di riferimento per la didattica. Da sempre
Comunque posto  due presentazioni( ( Scuola Store – Giunti ). In fondo propongo un link che rimanda a un estratto ( ebook ) del coding.  C’è la possibilità di frequentare il corso gratis, tenuto dal Prof Bogliolo ( autore del relativo testo ).


Da alcuni anni negli Stati Uniti, in Italia e nel mondo in parecchi si sono resi conto di come la stereotipata struttura “lezione frontale – compito a casa – verifica” sia davvero inadeguata per promuovere a scuola la maturazione di competenze disciplinari e trasversali negli studenti. Per far fronte a questa problematica, insegnanti e ricercatori stanno sperimentando l’uso della didattica capovolta, di quel metodo cioè che consente di modificare, invertendoli, gli ambienti d’apprendimento. A casa ci si prepara all’argomento del giorno mentre a scuola si lavora attivamente. La centralità dello studente e la conseguente costruzione di un ambiente per l’apprendimento piuttosto che per l’insegnamento stanno alla base di questa esperienza che, per esprimere tutta la sua carica innovativa, va collegata ai caratteri originali di una rivoluzione più profonda: scardinare il tempo e lo spazio di un modello educativo non più adeguato agli studenti e neppure a una società veloce e in perenne trasformazione, specchio dei tempi in cui viviamo. Sono già molte anche in Italia le scuole che stanno sviluppando questa esperienza.

Come si realizza un’idea? Come si passa dall’intuizione alla soluzione di un problema? Il pensiero computazionale è proprio questo, la capacità di elaborare procedimenti costruttivi a supporto della fantasia e della creatività. Il Coding permette di sviluppare il pensiero computazionale in modo coinvolgente e intuitivo a qualsiasi età. Non si parla di tecnologia, ma di pensiero. Il Coding non è una disciplina, ma una pratica che può essere applicata in ogni ambito.Questo libro parla in modo appassionato e diretto agli insegnanti per guidarli a introdurre il coding in classe, subito, senza prerequisiti, e con qualsiasi mezzo.
In appendice lo starter kit CodyRoby, un gioco di carte fai da te per fare Coding senza computer.

Estratto Coding in your classroom

Corso gratis Coding ( Prof A. Bogliolo