Posted in: Mappe concettuali, Tutti gli articoli

Realizzazione di schemi e mappe davanti ai genitori: un successone!!!

2_coding
Non poteva essere altrimenti! La presentazione ai genitori dell’attività di realizzazione di schemi e mappe ( 3^ B – primaria )  è stato un successone!!!
Con stupore qualcuno si esprimeva così:  ” Pensavo di trovarmi di fronte alla solita macchina da scrivere, dove il bambino scrive un breve testo” , ” Incredibile!!! Non pensavamo che bambini di terza elementare potessero arrivare a questo livello di competenza”. Una tirocinante dell’Università di Roma mi confidava questo pensiero: ” Pensavo di trovarmi di fronte al solito lavoro su Paint”
Come è stata strutturata l’attività?
I bambini hanno realizzato uno schema e una mappa ( è implicita la comprensione della differenza tra le due rappresentazioni ) collegate tra loro in modo ipertestuale ( sw Cmap ), partendo da idee verbalizzate da loro. Queste idee hanno rappresentato dei trampolini di lancio per lo sviluppo orale o scritto.
Come si può notare dall’elenco delle istruzioni ( fine articolo ) c’é tanta prima alfabetizzazione informatica:
1) Organizzare il lavoro per cartelle e file
2) Dare il nome al lavoro
3) Formattare lo schema e la mappa
A questo aggiungo anche l’uso corretto dei termini informatici: “premere”, “digitare”, “cliccare” e la padronanza delle funzioni dei tasti sinistro e destro del mouse.
Concludendo sono “strafelice”!!!
Mi dispiace,  non aver potuto presentare l’attività di precoding. Il tempo è stato tiranno !!!

imput

Esempio di lavoro