Posted in: Cyberbullismo, Tutti gli articoli

Sicurezza online. Un video del Garante protezione dati personali


L’ho digitato più volte, il Web offre un immenso database di informazioni, contenuti, video, immagini… Permette la condivisione di materiali, la collaborazione e altro ancora.
Purtroppo anche il Web ha il suo lato oscuro, fatto di rooming ( adescamento sessuale online ), cyberbullismo,  furti d’identità, atti di ingegneria sociale… Molto spesso questi pericoli sono favoriti dall’assenza di conoscenze, abilità e competenze nella navifazione. E non solo.
Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato un ottimo video, dove sono illustrati i maggiori pericoli nella frequentazione dei media sociali. Sintetico, ma efficace!
Ribadisco che  questo ed altri contributi informativi devono essere seguiti da proposte formative profonde, finalizzate all’acquisizione di “Bussole di navigazione” ( competenze ) che permettano nel tempo una navigazione critica e sicura.
Video Garante