Archivi tag: Legge 107/05

Contratto, aumento 200€. Il ministro non ne parla

Contratto, aumento 200€. Questa mattina “Il Messaggero”, annuncia questa novità. Ma il Ministro fa riferimento ad altro. L’intervista al “Messaggero” Questa mattina il quotidiano “Il Messaggero” riporta il seguente titolo e sottotitolo: “Scuola, stretta finale sul contratto. L’intervista. La ministra … Continua a leggere

Pubblicato in Contratto scuola | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Contratto, aumento 200€. Il ministro non ne parla

La strategia sbagliata del governo sulla “Buona Scuola”

Sono curioso di conoscere gli esperti in comunicazione del governo che suggeriscono di insistere su una strategia sbagliata. Qual è l’obiettivo? Allargare la frattura tra la politica e la scuola? Se questo è il fine ci stanno riuscendo. I costi … Continua a leggere

Pubblicato in Legge 107/05, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su La strategia sbagliata del governo sulla “Buona Scuola”

Renzi e Malpezzi. La “Buona Scuola” è alle spalle. Guardiamo “Avanti”

Renzi, Malpezzi. Occorre ringraziarli, perchè insieme ad altri, come V. Fedeli hanno dichiarato l’ irriformabilità della Legge 107/15. La loro disponibilità al dialogo ha il fine di migliorare l’informazione.  Le dichiarazioni di Renzi L’altro giorno M. Renzi ha dichiarato:”Sulla scuola abbiamo messo … Continua a leggere

Pubblicato in Contratto scuola, Opinioni, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Renzi e Malpezzi. La “Buona Scuola” è alle spalle. Guardiamo “Avanti”

Il compenso agli Animatori Digitali: una questione irrisolta!

  La questione del compenso agli Animatori Digitali ritorna, Nell’incontro tenuto a Roma il 26 luglio, il discorso è stato tenuto fuori. Si ragionava di tutto, per nulla del riconoscimento economico. Eppure… Il lato meno poetico del PNSD Ogni tanto … Continua a leggere

Pubblicato in PNSD, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Il compenso agli Animatori Digitali: una questione irrisolta!