Archivi tag: Responsabilità civile e penale

“Culpa in vigilando”. Ecco come e cosa pensano i giudici.

In questi giorni è stata pubblicata una sentenza che ogni docente dovrebbe “lasciare in evidenza” e quindi diventare un punto di riferimento dei suoi comportamenti professionali. In altri termini, la sentenza conferma che il danno che un minore ha causato a … Continua a leggere

Pubblicato in Culpa in vigilando, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su “Culpa in vigilando”. Ecco come e cosa pensano i giudici.

“Culpa in vigilando”. La conferma del ruolo del Regolamento d’istituto

Qualche giorno fa è apparso sul sito Tecnicadellascuola.it un articolo di L. Ficara che tratta della gestione del minore in caso di ritardo – sistematico e non – del genitore. Interessante il seguente passaggio: ” Nei regolamenti d’Istituto ben scritti è normata, … Continua a leggere

Pubblicato in Culpa in vigilando, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su “Culpa in vigilando”. La conferma del ruolo del Regolamento d’istituto

Le classi superpollaio e il terremoto

Sono convinto che le riforme debbano partire dalle aule. Ambienti che possono favorire apprendimenti significativi, didattiche inclusive e altro ancora se questi avessero un’organizzazione pedagogica adeguata. Mi riferisco all’aberrante soluzione delle classi pollaio, ideate dal duo Gelmini-Tremonti, confermate e superate … Continua a leggere

Pubblicato in Classi pollaio, Sicurezza, Tutti gli articoli | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Le classi superpollaio e il terremoto

“Culpa in vigilando”: l’importanza del documento

Venerdì 23 settembre Il Prof Ficara su tecnicadellascuola.it ha pubblicato un interessante articolo  sulla “culpa in vigilando”. Mi trovo perfettamente d’accordo con quanto scritto. Ho solo due integrazioni da fare. Una di di tipo formale, l’altra sostanziale. Il ragionamento che … Continua a leggere

Pubblicato in Culpa in vigilando, Tutti gli articoli | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su “Culpa in vigilando”: l’importanza del documento