Archivi tag: Scuola

Informativa della Ministra Azzolina, le prospettive per la scuola

Informativa Ministra Azzolina

L’informativa della Ministra Azzolina rappresenta il programma della scuola per le prossime settimane.

Informativa del Ministro Azzolina, rappresenta il programma per le prossime settimane. Alcune “briciole di pane” danno anche una risposta sulla riapertura delle scuole.

Informativa della Ministra Azzolina, un programma per le prossime settimane

Informativa della Ministra Azzolina alle Camere , da leggere e approfondire. Presenta le prospettive per la scuola. Prima di formulare un breve commento, riporto alcune parti significative: “Nel Decreto legge 18/2020 abbiamo individuato 85 milioni di euro, per l’anno 2020, così ripartiti: 10 milioni alla dotazione o al potenziamento per le scuole di piattaforme e strumenti digitali per l’apprendimento a distanza; 70 milioni per mettere a disposizione degli studenti meno abbienti, in comodato d’uso, dispositivi digitali individuali per la fruizione delle piattaforme di apprendimento e per garantire la connettività di rete nei territori ove essa sia carente o mancante; 5 milioni per la formazione del personale scolastico sulle metodologie e le tecniche per la didattica a distanza… Voglio ribadire, con chiarezza, un aspetto fondamentale. Si tornerà a scuola se e quando, sulla base di quanto stabilito dalle autorità sanitarie, le condizioni lo consentiranno. Attivata per questo la scelta di didattica a distanza”
Quest’ultimo passaggio deve essere integrato con un’intervista rilasciata dalla Ministra alla “La vita in diretta” Ha dichiarato: ” Si andrà oltre la data del 3 aprile  l’obiettivo è garantire che gli studenti ritornino a scuola quando stra-certo e stra-sicuro che possono tornare, salute è prioritaria”

Un breve commento

Quindi la didattica a distanza rappresenterà la risposta istituzionale della scuola all’emergenza. Una modalità operativa che deve caricarsi emotivamente -soprattutto con gli alunni della scuola primaria- e ripetere quanto possibile i momenti dell’attività didattica tradizionale.
Probabilmente la didattica a distanza chiuderà l’anno scolastico 2019-20. La ministra lo ha lasciato intendere con le espressioni “stra-certo e stra-sicuro”. E considerati i tempi per uscire dall’ermergenza probabilmente sarà così.

Coronavirus ha messo a nudo la nostra fragilità ma anche…

Cronavirus ha messo a nido le nostre fragilità

Il coronavirus ha rimesso a posto le cose. Prima di tutto vengono le persone, poi la finanza, l’economia…

Coronavirus, l’epidemia si è imposta a livello mondiale. Da noi ha  favorito la riscoperta delle nostre fragilità e nel contempo ha rimesso a posto le cose. Iniziando dalle priorità. Penso al Servizio Sanitario Nazionale  e un pò anche alla Scuola.
Continua a leggere