Posted in: Opinioni, Tutti gli articoli

Un bel confronto tra Alessio e la Boschi, ma…

Alessiomarialenea-744x445
Un bel confronto tra Alessio Alessio Grancagnolo studente nella facoltà di Giurisprudenza e  membro del Coordinamento per la Democrazia Costituzionale di Catania e il Ministro Boschi. Tecniche le domande del giovane studente  e le risposte del Ministro.
Il confronto ha confermato il profilo accademico del quesito referendario che saremo chiamati a confermare o meno a ottobre. Pertanto per evitare di esprimere un’opinione di pancia o preconcetta, oppure da aut aut come il Premier Renzi ha annunciato ( fa parte del suo storytelling ) è necessario leggere e documentarsi, in modo da votare in modo competente sul quesito, evitando le “chiassate” o le facili battute di parte.
Due brevi riflessioni: Ad Alessio è stata tolta la parola dopo otto minuti di discorso “alto” dal rettore, invece la Boschi ha potuto parlare senza alcuna interruzione.
Infine, i sostenitori del Referendum come mezzo per far dimettere Renzi, a mio parere sono degli illusi. Il Presidente del Consiglio non si dimetterà. Troverà la via di fuga. Del resto non aveva lanciato ad Enrico Letta L’hashtag #enricostaisereno per poi pugnalarlo; non aveva promesso che avrebbe visitato una scuola alla settimana e dopo qualche settimana di passerella, ha preferito altri scenari più importanti…