Posted in: Legge 107/05, Opinioni, Tutti gli articoli

I 500€: situazione e prospettiva

24422

Navigando nel Web e soprattutto visitando le pagine Social  professionali, leggo frequentemente post o articoli che trattano il “Bonus dei 500 €”. In molti casi si chiede  se sarà  ancora disponibile e quando . In altri casi il quesito riguarda  la possibilità di poter anticipare una parte della quota.
Bene, facciamo chiarezza!
Innanzi tutto la somma sarà autorizzata dopo il primo gennaio 2017, in quanto occorre attendere l’approvazione della Legge di Stabilità.   Pertanto, non illudiamoci di poter ricevere l’equivalente card entro l’anno. I mesi “papabili”, ovvero i più probabili per la consegna della card sono marzo-aprile 2017. Il ritardo dipende anche dall’ aggiornamento al 15 ottobre 2016 per la consegna  della documentazione relativa agli impieghi relativi al 2015 e 2016 ( ottobre ). Questa scadenza era stata fissata inizialmente al 31 agosto, ma per non “stressare” le segreterie delle scuole, lasciate senza indicazioni ministeriali soprattutto sulle modalità di rendicontazione, si è deciso di allungare di quarantacinque giorni il periodo per la consegna della relativa documentazione.  Ora conoscendo la lentezza dei passaggi tra USR, Miur e Mef, finalizzati soprattutto a confermare o meno la nuova somma da elargire, temo che passeranno diversi mesi.
Sull’anticipare qualche acquisto, io andrei cauto. Non vorrei che la data d’inizio per  spendere o impiegare il bonus dei 500 coincidesse con la consegna  della card.
Quindi meglio attendere, indicazioni certe e soprattutto il “Bonus” in tasca.