Posted in: Legge 107/05, Opinioni, Tutti gli articoli

Il ministro Giannini non dice la verità…

Il Ministro Giannini sta presentando il miliardo di € per il “Piano Scuola” ( assunzione precari ) come un investimento.  Purtroppo questi soldi, altro non sono che risparmi, meglio una partita di giro. E il ministro lo sa. Quindi non dice la verità, sapendo di mentire.
In sostanza questi soldi sono il risultato di spostamenti di risorse da una voce ad un’altra del comparto-scuola. Nel concreto: il blocco del rinnovo del contratto, l’abolizione delle supplenze di un giorno ,  l’azzeramento della vacanza contrattuale, la riduzione dei fondi ex  L. 440/97, l’abrogazione di tutti gli esoneri e semiesoneri dei collaboratori dei Dirigenti, la nomina di soli commissari interni ( retribuzione zero ) per gli Esami di Stato, permetteranno all’Amministrazione di avere a disposizione il miliardo da destinare all’assunzione dei precari. L’operazione non trasparente consentirà al Governo presentare l’operazione partita di giro come un investimento davanti ai tanti elettori che purtroppo di scuola sanno poco o nulla.