Posted in: Recensioni, Tutti gli articoli

Recensione. “I social network nell’educazione”

COP_I-social-network-nell-educazione_590-0428-8

Spesso gli insegnanti assumono atteggiamenti di chiusura  di fronte alle opportunità presenti nel Web. Il rapporto è liquidato, semmai ha un inizio, con giudizi trancianti che mettono in evidenza gli aspetti  non formativi nella frequentazione dei Social. Spesso, perè, dietro queste critiche, c’è il nulla, ossia assenza di esperienze in questi ambienti.
Però qualcosa sta cambiando. Molti insegnanti si fanno portatori di progetti finalizzati alla valorizzazione dei potenziali  elementi formativi presenti nei Social.
E in questo compito sono sicuramente supportati da una valida produzione editoriale._
E’ il caso del volume di M. Ranieri e Stefania Manca. Ottimo l’approccio di ” aggressione costruttiva al problema” della relazione tra social ed educazione. E questo si declina attraverso tre verbi presi dalla nostra tradizione scolastica: “educare”, Insegnare”, “Formarsi” attraverso l’uso intelligente dei Social.
Interessante il capitolo che presenta l’ultimo verbo associato alle realtà dei gruppi informali e  professionali, presentando le dovute differenze formative
Anche in questo caso, l’editore Erikson, propone un estratto che assolve ottimamente al compito di motivare al successivo acquisto.
Assolutamente da avere nella propria biblioteca professionale e anche in quelle scolastiche. Purtroppo non è stata prevista la versione digitale.

Estratto ” I social network nell’educazione”